Carrello EUR
Da lunedì: release della Summer Edition 2022 + sconto del 22% su tutto con il codice: SUMMER
SMOrc

SMORc è una nota emote di Twitch ed è usata principalmente per provocare o infastidire uno streamer in azione. 

 

SMORc sta per "Space Marine Orc". L'emote infatti presenta il volto di un orco dello sparatutto "Warhammer 40.000: Space Marine". 

 

Anche se riguardante il cosmo di Warhammer, questa emote è stata resa grande principalmente dalla community di Hearthstone. Nel contesto di Hearthstone, descrive un giocatore mentre "going face", cioè attacca direttamente l'eroe avversario, il che descrive uno stile di gioco molto aggressivo. 

 

L'origine esatta non è chiara, ma le prime registrazioni risalirebbero al 2013 su 4chan e nei log di chat archiviate di justin.tv. Nel 2015, il termine SMORc e l'immagine corrispondente sono diventati sempre più popolari nella comunità di Hearthstone e hanno quindi raggiunto il livello successivo con il brano "SMOrc Song - Face Never Trade" di DJ KARL THE DOG. L'hype nella community di Hearthstone alla fine ha portato il termine lentamente ma inesorabilmente ad entrare nel mainstream di Twitch.

 

Dal grande clamore del 2015, il significato di SMOrc è leggermente cambiato e ora descrive anche azioni fondamentalmente sconsiderate. I fan di Hearthstone continuano comunque ad usare la parola principalmente quando uno streamer interpreta un cacciatore o per uno stile di gioco aggressivo.

 

Nella maggior parte dei casi, l'emote viene utilizzata come spam, un leggero insulto o come mezzo di pressione. A tale scopo, l'emote SMORc viene spesso pubblicata nella chat in combinazione con lettere maiuscole e affermazioni offensive.

 

Oltre ad essere usato come un leggero insulto verso qualcuno che è fastidioso o insopportabile, SMORc è usato principalmente dai viewer per dare fastidio o offendere. Gli utenti di Twitch usano spesso l'immagine per convincere gli streamer a soddisfare le loro richieste o a fare come gli viene detto. Se lo streamer non segue le istruzioni, l'emote viene spammata nella chat dagli spettatori come parte di una piccola rivolta.